MIGLIORE SCOPA ELETTRICA 2019

Su questa pagina potrete scoprire tutto del mondo della scopa elettrica.

SCELTA MIGLIORE

Hoover FD22G 2in1

Hoover FD22G 2in1

★★★★★

SCELTA PREMIUM

Rowenta Air Force 360

Rowenta Air Force 360

★★★★★

MIGLIOR VALORE
$

Ariete Handy Force

Ariete Handy Force

★★★★★

Indipendentemente se avete bambini, animali domestici o vivete da soli, pasticci inaspettati sono una parte della vita di tutti i giorni. Se avete fretta poi, non ha senso tirare fuori l’aspirapolvere per aspirare le briciole di un biscotto, che il tuo bambino di due anni ha sbriciolato sul tappeto. Perché spendere quel poco di energia che vi rimane dopo una lunga giornata per scopare il pavimento della cucina dopo che i vostri ospiti se ne sono andati? Quando il vostro aspirapolvere è più un problema che un aiuto e siete troppo stanchi per usare la scopa, l’accessorio giusto è la scopa elettrica! Questo tipo di scopa è l’ibrido tra un aspirapolvere verticale e una scopa. Scope elettriche sono quindi perfette quando vi serve velocemente pulire piccoli pasticci su tappeti o pavimenti.

Hoover FD22G 2in1

Hoover FD22G 2in1

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

Il FD22G è un ottimo modello di scopa elettrica della Hoover, considerando il suo prezzo. Non è cosi versatile come i modelli più cari e non ha cosi tante funzioni ma costa parecchio di meno e offre una pulizia eccellente su pavimenti duri e laminato. È un modello molto leggero progettato per essere usato sia su pavimenti che su altre superfici.

Rowenta Air Force 360

Rowenta Air Force 360

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

Abbastanza piccolo da poterlo appendere al muro senza dovervi preoccupare che cada per via del proprio peso. Abbastanza potente da essere una delle migliori scope elettriche sul mercato. Il Air Force 360 può tenere fino a 0.6litri di sporcizia. Può non sembrare tanto, ma per un modello senza fili e senza sacco e più che abbastanza. Per non parlare della sua manovrabilità!

Ariete Handy Force

Ariete Handy Force

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

L’Ariete Handy Force è una scopa elettrica 2in1 leggerissima e slanciata con un impugnatura ergonomica cosi da permettervi un buon controllo in tutti gli spazi di casa, anche negli angoli più difficili. Il 2 in 1 significa che potete usarla come scopa elettrica, ma anche come aspirapolvere portatile, il che è molto utile e pratico per mantenere la casa pulita. Con prestazioni al top e il filtro HEPA per assicurare agli allergeni di rimanere lontano dalla nostra famiglia e quindi uno dei modelli migliori sul mercato!

Imetec Piuma+ C2-200

Imetec Piuma+ C2-200

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

La Piuma+ della Imetec è una scopa elettrica senza sacco molto pratica e leggera. Con il suo peso di miseri 3kg è davvero confortevole per un uso giornaliero. La tecnologia Imetec Eco gli permette di ridurre il consumo del 15%, aiutando cosi il nostro pianeta. Equipaggiata con la pratica spazzola 3in1 che può essere usata su tutte le superfici da ceramica a tappeti sarà cosi un alleato più che valido contro la sporcizia.

H.Koenig Up600

H.Koenig Up600

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

Per una pulizia profonda e facile, da pavimenti al soffitto il UP600 2in1 è la scelta ideale. Con una batteria ricaricabile che dura fino a 40min per acchiappare tutti i residui sopra i quali passa. Compatto e con una maniglia ergonomica questo modello è facile da usare e trasportare. Il tubo di alluminio rimovibile vi permette cosi di scegliere se usarlo come scopa elettrica o aspirapolvere portatile. Con tutti gli accessori compresi mantenere la casa pulita sarà un gioco da ragazzi!

SCOPE ELETTRICHE

Mentre e vero che la gente scambia spesso i due termini, una scopa elettrica non e un aspirapolvere verticale. Mentre entrambi pesano poco, le scope elettriche sono generalmente più leggere e sottili. Su gli aspirapolvere, il bidone e attaccato al manico mentre nelle scope elettriche, il bidone e posizionato nella testa.

Siccome hanno motori più piccoli e si affidano maggiormente alle spazzole rotanti, le scope elettriche non hanno la potenza di aspirazione degli aspirapolvere verticali. Per questo motivo la maggior parte delle scope elettriche non è capace di catturare pezzi di sporcizia grandi e pesanti. Questo significa che le scope elettriche faranno un lavoro migliore su tappeti spessi e pavimenti duri.

I BENEFICI DI AVERE UNA SCOPA ELETTRICA SENZA FILI

Scopa Elettrica

Mentre non si può dire che una scopa elettrica senza fili siano un sostituto per gli aspirapolvere, alcune persone trovano questo elettrodomestico un accessorio molto utile per mantenere i pavimenti puliti e ordinati. Per quelli che vivono in case piccole, o piccoli appartamenti le scope elettriche possono fare la maggior parte del lavoro, quando si tratta di pulizia dei pavimenti. Dall altra parte quelli che vivono in case grandi trovano le scope elettriche perfette per piccoli lavoretti veloci tra le pulizie generali con l’aspirapolvere. Come spiegato sopra, le scope elettriche non sono l’accessorio migliore per tappeti a pelo medio. Le persone che pero in casa hanno pavimenti di legno, piastrelle o laminato appezzano il tocco gentile della spazzola della scopa elettrica. Mentre usate la scopa elettrica non vi dovrete mai preoccupare di graffiare il pavimento. Indipendentemente da che superficie sia e quanto sia delicata. Per altri tipi di pulizia visitate la home page di Pulisco Casa.

SCOPA ELETTRICA SENZA FILO

Raggiunge I Spazzi Piu Stretti

Le scope elettriche sono ideali per persone che hanno problemi a manovrare aspirapolvere pesanti. Con questo intendiamo tutti, da persone pigre a quelli con problemi di salute. Per quelli che soffrono di artrite, o hanno problemi di mobilità, la scopa elettrica senza filo può fare miracoli. Anche donne incinte non dovranno sforzarsi per pulire i pavimenti con una scopa elettrica, non dovendo cosi trascinare in giro l’aspirapolvere a traino pesante. Sono cosi facili da usare che possono essere affidati anche ai bambini, cosi che possano aiutare con i lavoretti domestici.

MIGLIORE SCOPA ELETTRICA SENZA FILI

Raccoglie Terra

Questa è una conversazione senza termine nel mondo degli aspirapolvere e scope elettriche – modello con cavo o modello senza cavo? Entrambe le varianti hanno i propri vantaggi e svantaggi. Con una scopa elettrica con filo, avrete cosi una potenza e un tempo di lavoro illimitati, siccome non avrete bisogno di ricaricare la batteria. Sarete però limitati alla lunghezza del cavo elettrico. In più avrete il problema di avvolgere e scogliere il cavo, il che non fa senso con la logica di avere un accessorio da poter prendere e usare in due secondi. 

Dal altra parte, i modelli senza cavo possono essere usati ovunque. Non dovrete cercare prese della corrente e non ci sarà la possibilità di inciampare nel cavo. Nonostante questo c’e sempre il problema che la scopa elettrica, come il nome lo dice funziona a elettricità. Una volta che la batteria si svuota completamente, dovrete ricaricarla. Se non avete finito di pulire quando arriva il tempo di doverla caricare dovrete lasciare il lavoro a meta, o usare un accessorio diverso per finire il lavoro. Siccome le scope elettriche sono fatte per lavoretti piccoli, la batteria di solito non e un problema. Stabilire quindi, qual’è la migliore scopa elettrica senza fili dipende dai vostri gusti e le vostre esigenze.

MIGLIORI SCOPE ELETTRICHE

Raggiunge Facilmente Sotto Il Divano

Quando si tratta di batterie ricaricabili negli elettrodomestici parliamo sicuramente di uno di questi tre tipi – nichel-cadmio, nichel-metallo idruro e litio-ione. La prima batteria ricaricabile usata negli elettrodomestici era quella a nichel-cadmio. Comunque con l’innovazione delle batterie a nichel-metallo idruro sono diventate più comuni, per via della loro vita più lunga e minor impatto sul ambiente.

Quando invece le batterie a litio-ione sono comparse sul mercato sono subito diventate le preferite dagli utenti, e lo sono ancora al giorno d’oggi. Le troverete cosi in tutte le migliori scope elettriche. Le batterie a li-ion sono più leggere degli altri due tipi e hanno una durabilità maggiore, come anche la durata della loro vita. Si ricaricano più velocemente, e non soffrono dei problemi di memoria dei modelli a nichel-cadmio. Alcune aziende pero continuano a usare le due versioni più vecchie per via del loro costo – sono più economiche delle batterie a litio-ione. Ai giorni d’oggi pero e raro trovare un modello non antico con questi tipi di batterie. 

Come ogni altro apparecchio domestico non vorrete comprare una scopa elettrica senza sapere i suoi punti forti come anche i suoi svantaggi, le caratteristiche importanti e gli accessori più utili. Per aiutarvi in questo processo abbiamo creato questa mini guida che vi spiegherà tutto quello di cui avete bisogno per fare una buona scelta e comprare cosi la scopa elettrica migliore per voi. Dai tempi di lavoro, alla capacità dei bidoni, ci sono parecchie funzioni chiave da considerare prima di tirare fuori la carta di credito.

LA BATTERIA

Vista Da Vicino

Quando si parla di modelli senza fili, non vorrete essere troppo limitati da una batteria terribile. Preferibilmente dovreste scegliere una scopa elettrica con una batterie a litio-ione che vi offre una durata più lunga di pulizia e gli serve meno tempo per ricaricarsi. Se però decidete per un modello con un altro tipo di batteria leggete con più precisione la lista delle specifiche per sapere quanto dura la batteria. Non prendete cosi un modello la batteria del quale dura meno di 30 minuti. Per quanto riguarda la ricarica, a questi elettrodomestici serve un tempo tra le 4 e 12 ore. Di solito questo tempo è elencato nella lista delle specifiche.

DESIGN

Modelli Leggeri

Il metodo di produzione della scopa elettrica determina la facilità con la quale potrete pulire casa, sotto i divani, letti ecc. Un modello che si piega al indietro finché la maniglia tocca terra vi permetterà di arrivare dappertutto, sotto divani, tavoli, letti risparmiandovi cosi il fastidio di dover muovere i mobili prima di pulire.

Alcune bacchette sono staccabili, così da facilitarvi la pulizia di scale, mobili e altre superfici più complicate. La maggior parte di scope elettriche usa bacchette rotanti, che vi permettono di girare meglio e più facilmente. Questo vi aumenterà la precisione e la potenza di pulizia mentre navigate intorno agli angoli.

IL COMFORT

Modello Della Imetec

Se un elettrodomestico, che in base è stato fatto per farvi la vita più facile non è confortevole da usare, va contro la propria “ragione di vita”. Non vale quindi la pena di comprarlo. In termini di scope elettriche non volete un modello pesante. Ogni scopa elettrica che pesa più di 2 kg è considerata pesante.

Anche l’altezza della scopa elettrica è importante. Se è troppo corta, sarà un lavoro straziante per la vostra schiena. Se invece e troppo lunga sarà più difficile da usare e mantenere il controllo mentre pulite casa. Ovviamente, l’altezza ideale dipende dalla vostra altezza, non esiste quindi un modello ideale per tutti.

Una maniglia può cosi fare la vostra con una scopa elettrica eccellente o rovinarla completamente. Alcune scope hanno una maniglia dritta e sottile, il che è ottimo per lavori piccoli. Per sessioni più grandi invece, vi consigliamo un modello con una maniglia ergonomica.

TROVARE UN SPAZIO DOVE RIPORLA

Non Serve Usare Forza

Di sua natura, le scope elettriche sono sottili, il che significa che non prenderanno tanto spazio nel ripostiglio. Se il vostro ripostiglio è già strapieno di accessori indispensabili, è una buona idea considerare una scopa elettrica con possibilità di essere attaccata al muro. Se invece pensate di semplicemente riporla in qualche angolo, siate sicuri che possa stare in posizione verticale da sola, così da non preoccuparvi che cada in testa a qualcuno.

CAPACITÀ DEL CONTENITORE

Non Disturba Gli Animali

Se avete fretta, non volete fermarvi ogni due minuti per svuotare la terra e i detriti diversi dal contenitore. Per questo, contenitori più grandi sono sicuramente una buonissima scelta, quando parliamo di caratteristiche da cercare. In più è un grande aiuto se il contenitore è facile da rimuovere, cosi che non vi dovrete sporcare le mani nel farlo.

CARATTERISTICHE DA CONSIDERARE

Anche Le Briciole Sui Tappeti

Prima di scegliere il modello giusto per voi è bene sapere la cosa più fondamentale. Cosa vi serve? Quali sono le caratteristiche principali che servono per mantenere casa vostra pulita? Che opzioni esistono per le scope elettriche? Continuate a leggere, abbiamo una risposta per tutte le vostre domande.

RIMOZIONE DI DETRITI

Scopa Classica

Se la vostra scopa elettrica non è capace di rimuovere i detriti di casa vostra, è essenzialmente inutile. Mentre è vero che non hanno la stessa potenza degli aspirapolvere, una buona scopa elettrica dovrebbe essere capace a raccogliere tutti i detriti non giganti con facilità. Siate sicuri che il prodotto che scegliete è capace di raccogliere terra e briciole e farlo anche negli angoli e spazi più stretti. Non vi saranno utili se sono capaci di farlo solo nel mezzo del salotto.

SCOPE ELETTRICHE SENZA FILO

Nessun Problema Per Gli Animali

Un altro fattore chiave da considerare per l’efficacia delle scope elettrice senza filo è la loro manovrabilità. I modelli migliori vi permettono di piegarla finché non è quasi parallela al pavimento per poter cosi pulire sotto la mobilia. Alcuni modelli sono cosi capaci di pulire relativamente tutte le parti di casa vostra, anche i spazzi virtualmente impossibili da raggiungere. In questo però una gran parte sta nella grandezza della base. Mentre con una base più lunga potete pulire i pavimenti più velocemente, può essere troppo grande per raggiungere i spazzi stretti. 

VERSATILITÀ

Tappeti E Pavimenti

Se cercate una scopa elettrica che può essere usata anche per pulire pasticci su tappeti, volete un modello con la possibilità di spegnere, o almeno aggiustare la velocità delle spazzole rotanti. Questo permetterà al apparecchio di muoversi tranquillamente su tappeti senza che la spazzola si incastri da qualche parte. Alcuni modelli si possono convertire anche in versione portatile, diventando cosi più piccoli, permettendovi di raggiungere aree più strette.

SCOPA ELETTRICA SENZA SACCO

Assorbe I Detriti

La maggior parte di scope elettriche non usa sacchi. La scopa elettrica senza sacco ha integrato un contenitore simile al bidone negli aspirapolvere senza sacco. Più grande il contenitore, meno spesso dovrete svuotarlo, ma la grandezza aumenta anche il peso della scopa elettrica, tenetelo sempre in mente.

La facilità con la quale si svuota il contenitore e altrettanto importante. In alcuni modelli, tutto quello che dovete fare e premere un bottone e i detriti scivolano fuori in un momento. In altri dovete stare attenti mentre gli aprite, la polvere tende a spargersi nel processo, il che crea un casino che e meglio evitare. State anche attenti a detriti più grandi che possono incastrarsi nel contenitore, e se non li vedete subito rimuovendoli possono crearvi parecchi problemi.

LA GRANDEZZA

Usare La Scopa Puo Essere Piacevole

Per la maggior parte delle persone la parte più eccitante delle scope elettriche e che sono piccole, leggere e facilmente maneggiabili. Una buona alternativa quindi agli aspirapolvere che sono ovviamente più pesanti, e non cosi pratici se vogliamo fare un lavoretto veloce e pulire cosi due briciole. Questo vale principalmente per persone che hanno problemi a spingere e tirare aggeggi pesanti in giro.

Considerate il peso del apparecchio che cercate e quanto spazio avete nel ripostiglio. Nella maggior parte dei casi questo non dovrebbe essere un problema, ma non volete comprarlo, e quando venite a casa scoprire di non avere dove metterlo.

SCOPA ELETTRICA RICARICABILE

Il Contenitore Rimovibile

Entrambe le opzioni hanno i propri vantaggi e svantaggi. I modelli senza cavo vi permettono di usarli ovunque senza dover cambiare le prese di corrente tutto il tempo. Hanno però una batteria, il che significa che il tempo nel quale li possiamo usare e limitato, dopo di che gli servirà una ricarica. In media, una scopa elettrica ricaricabile ha una durata di 20 o 30minuti per ricarica, il che dovrebbe bastare per la maggior parte dei lavori. Se avete bisogno una durata maggiore, esistono modelli che possono lavorare fino a 40 minuti. Considerate anche il tempo che gli serve per ricaricarsi, la grandezza della stazione di ricarica e il tipo di batteria. I modelli di batteria più vecchi hanno bisogno di una ricarica più lunga e con il tempo perdono nella durata della batteria.

SCOPA ELETTRICA CON FILO

Tranquillamente Sui Tappeti

I modelli di scopa elettrica con filo possono lavorare per un tempo illimitato, finché sono collegati al elettricità, per questa ragione però, la loro portata è limitata. Se state considerando un modello con cavo, controllate la lunghezza e misurate casa vostra. E bene sapere la distanza maggiore dalle prese di corrente, cosi da essere sicuri che possiate raggiungere anche gli angoli remoti. Di solito la scelta migliore sono i cavi intorno ai 6 metri. Un modello con una corda ritirabile è un altra buona idea, cosi da non doverlo fare manualmente quando finite di usarlo.

ACCESSORI

Sono Leggerissime

I modelli base di scope elettriche non hanno tanti accessori compresi, ma esistono parecchie opzioni per persone che vogliono implementare il proprio elettrodomestico. La magior parte comprende tubi e prolunghe, per raggiungere le aree più difficili, assieme ad altri accessori per facilitarne l’uso, come per esempio permetterli di raggiungere sotto il divano.

LA MIGLIORE SCOPA ELETTRICA

Acchiappa Tutte Le Briciole

La migliore scopa elettrica è quella della quale vi prendete buona cura. Ecco quindi i nostri consigli per l’uso:

  • Quando usate la scopa elettrica sui tappeto, spegnete o almeno rallentate le spazzole rotanti. Questo renderà la scopa elettrica più effettiva e aumenterà la quantità dei detriti raccolti.
  • Quando mettete suo posto la scopa elettrica mettetela sulla stazione di ricarica. In questo modo sarà sempre carica e pronta al azione quando vi servirà.
  • Avvolgete il cavo del elettricità dopo ogni uso. Non permettete cosi che il cavo si ingarbugli. Questo aiuterà i cavi a non curvarsi e rovinarsi cosi con il tempo.
  • Svuotate il contenitore dopo ogni uso. Cosi avrete sempre una buona potenza e la scopa elettrica sarà pronta al uso.
  • Controllate la spazzola rotante periodicamente. Polvere, peli e capelli possono arrotolarsi intorno alla spazzola, limitando cosi la sua efficacia.