Idropulitrice Migliore

Sei alla ricerca della idropulitrice migliore per soddisfare tutte le tue esigenze per la pulizia della casa? La nostra guida all’acquisto dettagliata è qui per aiutarvi e facilitarvi la scelta del acquisto.

SCELTA MIGLIORE

Idropulitrice

Black Decker BXPW1600PE

★★★★★

SCELTA PREMIUM

Idropulitrici

Kärcher K4

★★★★★

MIGLIOR VALORE
$

Miglior Idropulitrice

Kärcher K2

★★★★★

Idropulitrice Migliore Sul Mercato 2021

Per noi, la migliore idropulitrice non è la più costosa, ma quella che soddisfa meglio le tue esigenze. Scopriremo le recensioni delle idropulitrici e le risposte alle domande più frequenti. Questa è la nostra nuova e aggiornata lista alle 5 migliori idropulitrici per il 2021.

1. Black Decker BXPW1600

Migliore Idropulitrice

Il BXPW1600PE è una moderna idropulitrice della Black+Decker usata per rimuovere con facilità la sporcizia testarda che ci da problemi fuori casa. Pulisce tutto da vialetti, panchine, moto, automobili, piscine, ecc. Facilmente trasportabile grazie alla forma compatta e facile da usare e manovrare. Basta connetterla a una fonte d’acqua è pulire non sarà mai più un dovere ma diventerà un piacere!

2. Kärcher K4

Kärcher K4

Il Kärcher K4 è un modello di idropulitrice che da le migliori impostazioni agli utenti per ogni lavoro possibile. È stata progettata per dare ai proprietari di case o di macchine un controllo completo cosi da massimizzare la pressione usata. Potete cosi variare la pressione in base a cosa state pulendo, e quanto sporca è questa superficie. Per fare ciò basta girare la pistola e trovare l’opzione migliore. Facile da usare con una potenza inaudita.

3. Kärcher K2

Kärcher K2

Il Kärcher K2 è un idropulitrice fatta apposta per uso domestico. È un modello compatto e leggero, con però una potenza di 110 bar con un motore di 1400W. Accanto viene compreso un set di accessori per facilitarne l’uso. Il motore è estremamente potente e ha integrato un sistema di raffreddamento. Questo lo aiuta a far entrare aria fresca nel motore tutto il tempo per evitare che si surriscaldi. Un motore che non si surriscalda significa una lunga vita e potrete cosi usare il K2 per pulire la macchina e il vialetto per molti anni!

4. Lavor Galaxy 160

Lavor Galaxy 160

Il Galaxy 160 della Lavor è un idropulitrice semi-professionale progettata per un uso frequente su superfici medie e larghe. Accanto ha una serie di accessori e caratteristiche extra che la fanno adatta a completare ogni tipo di lavoro. Potete così usarla per pulire sia la macchina, il vialetto, il balcone, e siamo sicuri che troverete tanti altri modi di usarla intorno a casa vostra!

5. Annovi Reverberi 471

Annovi Reverberi 471

Annovi Reverberi 471 è un idropulitrice che fa parte della serie “Classic” della Annovi Reverberi. È molto potente e facile da usare. Ideale per trasportarla (grazie ai suoi 11cm di diametro delle ruote) una maniglia larga e il peso di soli 10kg. È cosi una idropulitrice compatta adatta a tutti i lavori intorno a casa vostra che vi possono venire in mente!

Amazon Banner

Opinioni Sulla Idropulitrice

Opinioni Sulla Idropulitrice

State cercando di trovare la migliore idropulitrice, capace di soddisfare tutte le vostre necessità? La nostra guida dettagliata su questi pulitori ad alta potenza è qui proprio per aiutarvi a fare una scelta della quale non vi pentirete. Ma prima di comprare di fretta, è una buona idea sapere cosa sono le idropulitrici e cosa possono fare per aiutarvi.

Persiane, mobili da giardino, vialetti sono tutti magneti per polvere e sporcizia. Si sporcano ogni giorno di più, e pulirli è un lavoro sporco e faticoso. Un idropulitrice può farvi risparmiare un sacco di tempo e dolori, i quali sono il risultato di lunghe ore di lavoro pesante. Sono abbastanza potenti da rimuovere giorni, settimane, mesi e a dirittura anni di sporcizia arretrata in solo un paio di momenti.

Le idropulitrici, spesso chiamate anche pulitori a pressione o pulitori di potenza sono macchinari potenti che usano l’acqua a grandi pressioni per pulire. Anche un modello base è abbastanza potente da sbattere una persona adulta per terra. Detto ciò, la cautela non è mai troppa, siccome l’idropulitrice non è un giocattolo.

Sono accessori per una pulizia profonda, distruttori di sporcizia accumulata, e vi faranno risparmiare ore di duro lavoro. Si potrebbero definire artiglieria pesante, da usare quando le macchie sono davvero pesanti o accumulate in un lungo periodo di tempo. Ci sono due tipi di idropulitrici tra i quali scegliere, idropulitrici elettriche e idropultrici a gas. Fanno entrambe lo stesso lavoro, ma quali sono le differenze? Scopriamolo insieme.

Motivi Per Comprare Una Idropulitrice

Motivi Per Comprare Una Idropulitrice

Macchie, sporcizia, residui di olio nel garage, il vialetto sporco, tutto questo è parte della vita di tutti I giorni.

C’è comunque un modo per facilitare la pulizia di queste superfici difficili e fastidiose. Siccome siete su questa pagina, dove si trovano tutti I migliori modelli di idropulitrici, significa che sapete già la via più facile. Le idropulitrici possono essere alimentate da gas, elettricità o a batteria, e ci sono differenze tra i vari modelli.

Ma nonostante questo, sul nostro sito abbiamo una vasta scelta di tutti i migliori modelli di idropulitrice amazon che si possono trovare in Italia.

Prima di entrare nei dettagli pero, la prima cosa da sottolineare è la sicurezza di chi la usa. L’acqua ad alta pressione che viene dal idropulitrice può facilmente danneggiare superfici morbide e fragili, come anche la pelle! Mai e poi mai usarla come giocattolo e spruzzare voi stessi o altre persone, il risultato potrebbe essere un viaggio al ospedale.

Con la sicurezza al primo posto, la domanda resta – cosa possiamo pulire con un idropulitrice? A quanto sembra quasi tutto. Mente la nostra idea sicuramente non è quella di fare una lista infinita, ecco un paio di funzioni elencate, giusto per darvi un idea. Tenete a mente che queste superfici sono messe nella lista da quelle alle quali serve meno pressione a quelle che hanno davvero bisogno di una potenza massima.

  • Bidoni della spazzatura
  • Motociclette
  • Mobili da giardino
  • Biciclette
  • Attrezzi da giardino
  • Auto, camion e furgoni
  • Tosa erba
  • Griglie
  • Barche
  • Grondaie
  • Rivestimenti in vinile
  • Recinzioni
  • Piscine / vasche idromassaggio
  • Muri / scale in mattoni
  • Ponti e cortili
  • Vialetti di cemento

Potete anche usarla per pulire certe superfici al interno della casa, come piastrelle ad esempio. Ricordatevi pero che per uso interno sono raccomandate soltanto le idropulitrici elettriche, i modelli a gas hanno scarichi di monossido di carbonio che possono essere nocivi o a dirittura fatali.

Idropulitrice Professionale

Come in tutti i macchinari ci sono fattori e accessori importanti da considerare se volete trovare la miglior idropulitrice professionale sul mercato.

Alcuni che sono messi li solo per allungare la lista, sembrando cosi di avere un sacco di funzioni. Per questo abbiamo fatto questa lista, per quelli di voi che non sono degli esperti nel settore, da non essere facilmente confusi dai trucchi di marketing.

Da noi troverete quindi sia i modelli per uso domestico che idropulitrici professionali di alta qualità con recensioni oneste e senza imbrogli.

Caratteristiche Delle Idropulitrici

Caratteristiche Delle Idropulitrici

Tutte le informazioni sulla idropulitrice migliore le trovate da noi. Si potrebbe dire che esistono 5 caratteristiche principali per comprare un modello migliore possibile. I fattori più importanti nella scelta sono:

E

Grandezza

Se avete bisogno di un idropulitrice compatta, perchè avete problemi di spazio, o solo perchè semplicemente vi piace così. Dipende però per che tipo di lavoro vi serve, siccome per lavori più pesanti vi servira un idropulitrice più potente e quindi più grande. I modelli più piccoli semplicemente non saranno potenti abbastanza. La grandezza del motore è quella che determina la potenza più grande.

E

Manutenzione

Anche se siete un tipo tecnico le idropulitrici non sono proprio facili da riparare se qualcosa va storto. È quindi una buona idea leggere il foglio d’istruzioni prima di usarle. Più pesanti i lavori per i quali le userete, più dovrete stare attenti a come le usate. È quindi una buona idea controllare sempre la durata della garanzia quando scegliete il modello per voi, proteggendo cosi il vostro investimento.

E

Il Motore Del Idropulitrice

Il motore del idropulitrice elettrica può essere universale, a induzione o raffreddato ad acqua. Il motore universale è la soluzione più economica, e sicuramente quella che pesa di meno, cosi da essere facilmente trasportato. Ciò fa del motore universale quello perfetto per piccoli lavoretti come la pulizia dei mobili in giardino. I motori a induzione tengono ad essere duraturi e silenziosi, offrono una potenza decente ad un prezzo ragionevole. I modelli con il raffreddato ad acqua sono incredibilmente affidabili e tengono ad allungare la vita del motore. Questa qualità pero viene ad un costo, siccome sono l’opzione più cara tra queste tre. Le idropulitrici a gas, dal altra parte sono alimentate da potenti motori, simili a quelli trovati nei tagliaerba. La grandezza della camera di compressione è quella che determina la potenza, misurata in centimetri cubici o abbreviata a CC. La regola generale sarebbe la seguente: più grande la camera, più potenza per la idropulitrice.

E

Saponi & Detergenti

Potete usare la idropulitrice senza questi, semplicemente con la potenza del acqua, ma i saponi e i detergenti hanno il proprio ruolo anche in questo settore. I saponi sono solitamente prodotti da materiali naturali, come ad esempio grassi vegetali o animali, facendoli sicuri e non tossici. I detergenti invece sono solitamente composti da prodotti chimici artificiali. Modelli differenti di idropulitrici hanno modi diversi per usare i saponi. Alcuni hanno serbatoi interni, mentre altri hanno serbatoi da attaccare al tubo di irrigazione. Un iniettore di detergente è sicuramente meglio, siccome aggiunge il sapone al acqua dopo che viene pompata, il che riduce i potenziali guasti. Assicuratevi di leggere il libretto d’istruzioni per scoprire quali detergenti si possono usare e come, per evitare danni al idropulitrice.

E

Acqua Calda o Fredda

La maggior parte di idropulitrici sul mercato usa acqua fredda direttamente dal tubo del giardino. Esistono anche modelli ad acqua calda, ma non sono economiche neanche lontanamente. Anche i modelli meno costosi di idropulitrici ad acqua calda hanno un prezzo parecchio elevato. Mentre è vero che l’acqua calda pulisce più efficacemente di quella fredda, solitamente non raccomandiamo i modelli ad acqua calda per uso casalingo generale.

Tipi Di Idropulitrici

Tipi Di Idropulitrici

Abbiamo tanti tipi di idropulitrici sul mercato, scopriamo quali:

E

Idropulitrice Acqua Calda

Un idropulitrice acqua calda pulisce meglio di quella ad acqua fredda. Ci sarà una ragione se il vostro lavastoviglie usa acqua calda. Una idropulitrice ad acqua calda usa l’acqua a temperatura ambiente, e la riscalda fino ai 60gradi centigradi (140F) con la batteria di riscaldamento integrata. Costano almeno 1000€ più dei modelli ad acqua fredda, e vengono principalmente usate dai professionisti.

E

Idropulitrice Acqua Fredda

La maggior parte dei modelli si classifica come un idropulitrice acqua fredda. Per la maggior parte degli usi l’acqua fredda basta e avanza. L’uso di acqua fredda permette all idropulitrice di concentrarsi soltanto sulla pressione e la forza invece del riscaldamento, e sono la vasta maggioranza nel settore.

E

Idropulitrice a Scoppio

Un idropulitrice a scoppio vi darà la potenza e la mobilità che serve per occuparsi di lavori ampi, come pulire vialetti, scale, marciapiedi, e altri progetti grandi. Per fare il modo che la vostra idropulitrice funzioni al meglio possibile è sempre bene seguire i consigli del produttore al quanto riguarda la manutenzione e l’uso del apparecchio.

E

Idropulitrice Elettrica

Il primo passo per l’uso di ogni attrezzo elettrico e il collegamento con l’elettricità. La idropulitrice elettrica, a differenza di altri utensili simili può essere progettata per spine esterne e fonti di elettricità, invece che per le classiche spine che avete in casa. Una volta attaccata, collegate il tubo al più stretto possibile e assicuratevi che non abbia perdite che potrebbero spruzzare l’acqua nella direzione sbagliata. Assicuratevi anche di avere una fonte d’acqua adeguata, che offre un flusso abbastanza forte, e di riempire il bidone del detergente che volete usare. Una volta collegato il tutto, la vostra idropulitrice elettrica è pronta al uso, basta solo puntare e premere il grilletto.

E

Idropulitrice a Gas

Le idropulitrici a gas offrono la potenza maggiore tra tutti i diversi modelli di pulitori a pressione. Sono progettati per lavori pesanti, come la pulizia di aziende agricole o attrezzi industriali. Sono ottime anche per lavori più generali come la pulizia di vialetti, asfalto, ecc.

E

Idropulitrice a Batteria

Sembra che i produttori di idropulitrici abbiano una competizione tra di loro, a chi produce l’unità più potente, ma tanti ignorano completamente il fatto che tante persone hanno bisogno di un accessorio piccolo e compatto, che sia facile da usare. Per fortuna alcune aziende hanno scoperto questa necessità e producono modelli piccoli e portatili – cosi è nata la idropulitrice a batteria. Ovviamente non sono potenti come I modelli più grandi, ma sicuramente sono più pratiche.

E

Idropulitrice Per Auto

La prossima volta che siete nel viale, e state pulendo la macchina con la vostra idropulitrice per auto sorridete. State impiegando 5 volte meno tempo e risparmiando 5 volte la quantità d’acqua che usereste altrimenti. In più non dovrete chinarvi per pulire le parti più basse, basta mirare e sparare!

E

Idropulitrice Per Biciclette

Un idropulitrice per biciclette vi aiuta a risparmiare. Userete meno acqua, quindi la bolletta dell’acqua sarà inferiore. Un idropulitrice usa meno acqua al minuto di un classico tubo da giardino e completa il lavoro in meno tempo. Pulirete molto più velocemente la vostra bici sporca, risparmiando cosi tempo.

Come Funziona La Idropulitrice

Come Funziona La Idropulitrice

Le idropulitrici usano motori a gas o elettrici per alimentare la pompa, la quale pressurizza l’acqua fino ad pressioni di 1000 – 3000+ PSI (pounds per square inch – libbre per pollice quadrato). Questo potentissimo getto d’acqua viene forzato attraverso un tubo sottile per ottenere i migliori risultati. Il getto d’acqua ottenuto viene usato per rimuovere tutti i tipi di sporcizia dalla superficie che volete pulire. Più alta la pressione, più sporcizia potrà rimuovere.

  1. Pressione elettrica – queste idropulitrici raggiungono pressioni intorno ai 1,300 – 1,400 PSI. Sono ottime per lavori leggeri intorno a casa, come lavare la macchina, pulire la griglia, ecc. In poche parole, questa è l’idropulitrice per uso casalingo. Abbiamo rivisto parecchie idropulitrici in questa categoria, assicuratevi di dargli un occhiata.
  2. Pressione a gas – qui è dove viene utilizzata la vera potenza, con una pressione di 2,000 – 2,800 PSI. Possono affrontare anche i lavori più pesanti come ad esempio rimozione della vernice, rimozione delle macchie di muffa e pulizia delle attrezzature agricole. Se vi serve una potenza tale, assicuratevi di controllale le nostre revisioni delle idropulitrici a gas.

Per un uso casalingo solitamente basta una pressione dai 1,300 ai 2,400 PSI per ottenere il risultato desiderato.

L’alta pressione del getto d’acqua ottenuto può fare danni seri. Può rompere finestre, togliere la vernice dall’auto o scavare buchi nei mattoni. Può anche provocare danni fisici come lacerazioni, o danni ancora più seri. Prima di iniziare ad usare un idropulitrice, assicuratevi di sapere come usarla in modo sicuro.

  • Leggete il manuale – vi spiegherà esattamente come usare il macchinario, e otterrete informazioni sulle parti di ricambio, assistenza, informazioni sulla garanzia e suggerimenti utili al uso.
  • Buttate via l’ugello a zero gradi – è quello per la maggiore pressione possibile (solitamente rosso) che spara l’acqua in un flusso davvero sottile, il che lo fa quello più pericoloso in termini di possibilità di fare danni. Non lo userete praticamente mai, siccome la sua potenza è davvero inaudita.
  • Indossate indumenti adatti – non è una buona idea usare l’idropulitrice in costume da bagno e infradito. Se usate la massima potenza occhiali di protezione, guanti, scarpe adatte e protezione per le orecchie (specialmente per i modelli a gas) non sono sicuramente di troppo.
  • Preparate l’ambiente circostante – Coprite i ventilatori e luci esterne, chiudete le finestre. Levate tutte le cose nelle quali potreste inciampare, come vari tubi, giocattoli, e allontanate animali domestici e bambini.
  • Levate le mani – Questa è sicuramente la regola più importante da ricordare: mai e poi mai mettere le mani o qualche altra parte di voi di fronte al getto d’acqua di una idropulitrice. Non spruzzate nessuno. Non lasciate giocare i bambini con l’idropulitrice, non è un giocattolo e può fare danni seri.
  • Niente scale – Le idropulitrici possono produrre un potente contraccolpo il che può risultare in una brutta caduta. Meglio usare prolunghe per raggiungere le zone più alte. O magari chiamare un professionista.

Adesso che sapete le basi per usare un idropulitrice in modo sicuro, quale sarà il vostro primo lavoretto? Con l’attrezzo giusto e queste linee guida sarete un professionista in pochissimo tempo. Guardate le nostre revisioni per scoprire l’idropulitrice migliore per casa vostra!

Domande Frequenti

Come Funziona La Idropulitrice?

La idropulitrice funziona con la pompa che fa accelerare l’acqua, fornita dal tubo da giardino per produrre un alta pressione. Il pulitore e attaccato con un tubo ad alta pressione. Alla fine del tubo c’è una pistola che è simile a quella che usano negli autolavaggi. Quando il grilletto viene premuto l’acqua si mescola con l’aria e esce dal ugello con una grande potenza.

Quale Idropulitrice Scegliere?

Come scegliere il modello giusto per casa vostra? La potenza è quella che determina che tipo di lavori può affrontare. La potenza viene misurata in PSI (libbre per pollice cubo) e in GPM (galloni al minuto). Una idropulitrice con PSI e GPM maggiori può pulire meglio e più velocemente, ma solitamente costa più dei modelli con meno potenza. Usate gli PSI e GPM per determinare la potenza di pulizia del idropulitrice.

Prezzi Della Idropulitrice?

Il vostro budget vi restringerà di parecchio la scelta deale per voi, come anche quale marca scegliere. I prezzi della idropulitrice variano tra gli 50€ e 2000€. I modelli della Karcher sono principalmente più cari, mentre quelli della Bosch sono più economici, ma fanno lo stesso il loro lavoro. Se volete un modello potente per lavori estesi, è ovvio che il costo sarà maggiore.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Widget Amazon

Pin It on Pinterest