Miglior Robot Lavavetri

Lavare i vetri a mano può essere un problema, e per questo che c’è qua il miglior robot lavavetri. Questi robot si prendono cura del lavoro al posto vostro, facendovi la vita più piacevole e meno pericolosa.

SCELTA MIGLIORE

Robot Lavavetri

Alfawise S60

★★★★★

SCELTA PREMIUM

Lavavetri Magnetico

Ecovacs Winbot 950

★★★★★

MIGLIOR VALORE
$

Lavavetri Automatico Immagine

HOBOT-188

★★★★★

Migliore Robot Lavavetri Sul Mercato 2020

Se sei interessato a saperne di più sul miglior robot lavavetri del 2020 per le tue esigenze specifiche, assicurati di leggere le nostre recensioni! Nonostante il modello che sceglierete però, siate pronti per vetri brillanti come mai prima!

#1 Alfawise S60

Migliore Robot Lavavetri

Il Alfawise WIN660 è un robot intelligente che non è tra i più cari, ma si assicurerà che il lavoro sia fatto bene. Equipaggiato con un potente motore, il robot consuma 75W e offre cosi una grande potenza di aspirazione di 2800Pa che può far diventare i vostri vetri splendenti in poco tempo. Per essere precisi, dovrebbe pulire una finestra di dimensioni classiche in 3minuti! Fornito di un cavo di 5.5metri, cosi da essere in grado di pulire la maggior parte delle finestre senza che gli serva una prolunga.

#2 Ecovacs Winbot 950

Ecovacs Winbot 950

L’Ecovacs Winbot W950 è uno dei migliori robot lavavetri che potete trovare sul mercato. La grande qualità viene ad un prezzo, ma in questo caso otterrete sicuramente quello per cui avete pagato. Il robot pulizia vetri ha una batteria extra incorporata, il che gli permette di non cadere dalla finestra anche quando la batteria principale si svuota, garantendo cosi un alto livello di sicurezza.

#3 HOBOT-188

HOBOT-188

Il Hobot 188 è uno dei lavavetri più unici sul mercato. La tecnologia usata per produrre questo modello lo guida su e giù per la finestra in direzione diagonale. In cima al apparecchio ci sono due buchi da permettere l’attaccamento della corda di sicurezza. Il design include multiple luci, un ventilatore, il bottone per accenderlo e spegnerlo, ed è sul fondo che il Hobot tiene i due anelli per pulire e tre piccole lucine.

#4 Dynasun Home W110

Dynasun Home W110

Il DynaSun Home W110 è un robot lavavetri con tre programmi di pulizia automatici. Alto e basso, sinistra destra, destra sinistra e la funzione di pulizia doppia (per pulire dal esterno se le finestre sono molto sporche). A parte questi programmi il robot può essere comandato direttamente dal telecomando compreso. Il robot ha compresa una corda di sicurezza, per aumentare la sicurezza ed evitargli di cadere nel caso di qualche imprevisto.

#5 ECO-DE

ECO-DE

Se odiate pulire le finestre manualmente, e non volete assumere qualcuno per farlo al posto vostro il ECO-DE e la soluzione giusta per voi. È un robot per pulire i vetri a buon prezzo, che può diventare il lavoro di lavare le finestre piacevole e senza fatica. È il sostituto perfetto per la scala, il secchio d’acqua e la spugna nelle vostre mani.

Amazon Banner

Opinioni Sul Lavavetri Robot

Opinioni Sul Lavavetri Robot

A nessuno piacciono le faccende quotidiane, quindi seguire la nostra guida per il miglior robot lavavetri dovrebbe essere una grande vittoria. Piccoli strumenti elettronici per la casa maneggevoli come il lavavetri elettrico e il miglior robot aspirapolvere e anche una più recente invenzione, il pulitore automatico per finestre, stanno diventando sempre più popolari. Abbiamo fatto molta strada dagli albori delle pulizie automatizzate.

Tuttavia, nonostante l’impennata dell’interesse per la pulizia robotizzata dei vetri, trovare una valutazione degna di fiducia o recensioni degli esperti può spesso essere una lotta. Per questo motivo, abbiamo redatto questa guida non solo per rispondere a tutte le vostre domande sul mercato dei robot lavavteri, ma anche per darvi la possibilità di scegliere il miglior robot per la pulizia delle finestre.

Non importa se avete finestre di difficile accesso o semplicemente non volete più occuparvi questo lavoro, vi porteremo sulla strada giusta per il successo.

A differenza dei ben noti aspirapolvere robotizzati, non tutti hanno sentito parlare dell’automazione della pulizia dei vetri. Immaginate una macchina tipo il Roomba, ma costruita per aggrapparsi alle finestre e pulirle mentre si muovono.

Questi robot lavavteri utilizzano la stessa tecnologia di base, ma con l’aggiunta della magia dell’incollaggio al vetro. Sono stati una svolta per chi ha iniziato ad utilizzarli da subito. Purtroppo, con la massiccia crescita del mercato negli ultimi due anni, è diventato molto più difficile sapere se si stanno ottenendo informazioni affidabili.

La nostra guida completa è stata realizzata per esaminare tutto ciò che la persona media dovrebbe sapere prima di scegliere e acquistare un robot lavavetri. Forniamo anche un’analisi di sei delle nostre opzioni preferite oggi sul mercato.

Abbiamo fatto molta strada dai primi robot lavavetri, che avevano funzionalità e caratteristiche misere. Oggigiorno i modelli più avanzati possono essere impostati secondo un programma specifico. Basta dirgli quando lavorare e permettere all’IA di bordo di scegliere intelligentemente un percorso.

Motivi Per Comprare Un Robot Lavavetri

Motivi Per Comprare Un Robot Lavavetri

Il successo del Roomba ha dimostrato che il tempo per i robot casalinghi è arrivato, e quasi tutte le aziende di elettrodomestici hanno trovato spazio per un nuovo settore, cominciando cosi a produrre robot per uso domestico.

I robot lavavetri Amazon non erano cosi lontano dalle finestre delle case in tutto il mondo. Mantenere le finestre pulite e senza macchie era sicuramente uno dei lavori domestici più fastidiosi, e per questo alla gente serviva aiuto.

Lavavetri Magnetico Professionale

Questo articolo vi aiuterà a comprendere il sistema e la funzionalità dei robot lavavetri professinali. Questi prodotti funzionano su superfici in vetro con efficienza automatica grazie al sistema intelligente tramite il telecomando. I robot di pulizia possono essere senza corrente elettrica e hanno la modalità di pulizia automatica. Un lavavetri automatico ha un percorso di pulizia autonomo. Per scoprire altri tipi di lavavetri visitate questa pagina!

Robot Lavavetri Automatico

Lavare vetri può essere snervante e faticoso, e se non abbiamo tanta pratica può anche non essere un lavoro facile da fare. Non c’è pero niente che si nota di più in casa delle finestre sporche. Mantenerle pulite è cosi una delle necessità più grandi in casa.

Se avete per esempio il lavoro in un azienda con tante finestre un robot per pulire vetri a disposizione significa non dover chiamare professionisti per lavare i vetri. Non dovrete cosi avere le finestre sporche finché queste persone non arrivino per pulirli. Il robot lavavetri automatico può essere anche più sicuro, siccome pulire le finestre nei piani alti può essere sempre pericoloso.

Cosa Rende Un Robot Lavavetri Di Alta Qualità

Cosa Rende Un Robot Lavavetri Di Alta Qualità

Ciò che rende un robot lavavteri buono o cattivo dipenderà molto da quali sono le vostre esigenze. Prima di fare qualsiasi acquisto, dovete chiedervi che tipo di finestre devono essere pulite, quante ce ne sono e quante volte devono esser trattate.

Come potete immaginare, queste risposte variano notevolmente tra il proprietario di casa medio e un piccolo imprenditore, ad esempio. In quanto tale, quello che sarebbe considerato un buon robot per una persona potrebbe non riuscire a fare il lavoro necessario per qualcun altro. Pochissimi robot lavavteri possono realisticamente fare tutto.

  1. Dimensioni, Forma e Peso – Le dimensioni del vostro potenziale robot lavavteri sono sempre un ottimo punto di partenza. Le sue dimensioni detteranno direttamente le finestre che può pulire. Se avete bisogno di pulire molte piccole finestre, non ha molto senso avere un robot gigante come per qualcuno con enormi finestre in tutta la casa. Quelle persone dovrebbero invece optare per un dispositivo più piccolo in grado di svolgere correttamente il lavoro necessario. Anche la forma del vostro robot è fondamentale. Ad esempio, i modelli a doppia rotazione non possono entrare efficacemente negli angoli, ma sono fantastici per le finestre circolari. Il peso è una parte spesso trascurata rispetto alle dimensioni. Dopo tutto, se viene venduto, l’aspirazione creata può gestire il peso. Tuttavia, se si vive in una casa più vecchia con vetri sottili, il vetro potrebbe non riuscire a sopportarlo! Anche se molti modelli più recenti non hanno questo inconveniente, è sempre meglio controllare le specifiche per uno spessore minimo del vetro prima di commettere un errore enorme.
  2. Qualità del Motore – Il motore è probabilmente la parte più impattante di qualsiasi pulitore automatico per vetri. Non solo la qualità determina direttamente la potenza di aspirazione, ma anche la velocità di movimento, e persino quanto è rumoroso. Una maggiore potenza di aspirazione e velocità sono sempre preferibili, soprattutto per chi ha paura che cada o per chi ha molte finestre da pulire regolarmente. Le macchine di alta qualità sono in grado di fornire un’aspirazione incredibile pur rimanendo relativamente silenziose. Detto questo, i robot lavavteri di medio livello tendono ad essere molto più rumorosi, il che è un problema solo se si pensa di usarli mentre ci si rilassa.
  3. Attenzione alla Sicurezza – Un robot lavavteri di qualsiasi livello è un investimento importante, il che rende ancora più necessaria l’attenzione alla sicurezza. Come tale, la maggior parte degli utenti apprezza i marchi che implementano funzioni extra. Ad esempio, la maggior parte dei robot lavavteri ora hanno una batteria di riserva utilizzata per mantenere la macchina funzionante se l’alimentazione dovesse in qualche modo scollegarsi. Una caratteristica di sicurezza spesso trascurata è rappresentata dagli indicatori utilizzati per avvertire le persone di eventuali problemi. Mentre la maggior parte dei dispositivi si basa ancora su semplici segnali acustici e LED, alcuni modelli più recenti hanno iniziato a utilizzare gli avvisi vocali per trasmettere informazioni importanti. Questo riduce significativamente le possibilità di un guasto critico. Pensate a quante volte vi siete allontanati e non avete notato un segnale acustico!
  4. Tecnologia AI – L’IA utilizzata in qualsiasi robot lavavetri ha un impatto sulla pulizia. Le macchine più semplici utilizzeranno percorsi casuali che, con abbastanza tempo, puliranno tutto. La maggior parte dei modelli più avanzati ora usano percorsi generati dall’IA che utilizzano una serie di sensori e circuiti per tracciare dove è stato e dove deve andare successivamente. I modelli all’avanguardia hanno iniziato a basare su questa IA, realizzando processi di pulizia in più fasi per lasciare una finitura scintillante. Il punto è che migliore è la tecnologia che alimenta il vostro robot, più sarete felici di come funziona.
  5. Caratteristiche Avanzate – Negli ultimi due anni c’è stata una tonnellata di innovazione nel mercato dei robot lavavteri. Una delle nuove caratteristiche sempre più richieste è rappresentata dagli spruzzatori automatici. Invece di dover pre-spruzzare ogni finestra prima di attivare il lavavetri, questi robot assicurano ogni volta la giusta distribuzione. Allo stesso modo, le applicazioni sono diventate comuni, offrendo un maggiore senso di controllo sul processo.

Caratteristiche Del Robot Pulisci Vetri

Caratteristiche Del Robot Pulisci Vetri

Abbiamo fatto questa guida proprio per voi, cosi che possiate scegliere il robot lavavetri adatto a casa vostra o al vostro ufficio. Per aiutarvi ancora di più, abbiamo elencato le caratteristiche su questa pagina, cosi da avere le informazioni in un posto solo! Su questa pagina troverete una lista delle funzioni principali che un buon robot lavavetri dovrebbe avere.

E

Batteria

La maggior parte dei robot lavavetri ha una batteria che non dura tanto, cosi da poter pulire per poco tempo. Questo può significare un tempo dai 15 ai 30minuti, il che dipende dal modello. Se avete tante finestre non è una cattiva idea spendere un po di più per un robot con una batteria potente, cosi da durare di più.

E

Connetività Magnetica

Ci sono due variabili nella connettività quando si tratta di robot lavavetri. Un opzione è la aspirazione alimentata a motore, l’altra è la connessione magnetica. Quella magnetica di solito richiede di mettere un magnete dalla parte opposta della finestra, il che può non essere proprio facile in certi casi. Dall altra parte, la aspirazione  alimentata dal motore è parecchio più facile da usare, siccome basta appoggiare il robot sulla finestra. Qualche volta il robot può avere problemi di batteria però, la quale è connessa direttamente al motore. Per questo motivo la maggior parte dei robot lavavetri ha una batteria di riserva, o almeno un cavo da attaccare per una sicurezza maggiore.

E

Controllo a Distanza

I lavavetri robot possono avere entrambe le opzioni di controllo, quello a distanza e la modalità automatica. Non vale per tutti i modelli però, e la modalità automatica può essere una cosa parecchio comoda, siccome vi permette di essere seduti in tranquillità mentre il robot fa il suo lavoro autonomamente. Il controllo a distanza invece vi permette di controllare il robot e muoverlo sulla finestra con un telecomando. Alcuni modelli hanno entrambe le opzioni, rendendoli parecchio versatili, e potendoli usare in più situazioni.

E

Parti Di Ricambio

Come con tutte le cose meccaniche anche per i robot lavavetri vi serviranno parti di ricambio. È quindi raccomandabile di scegliere un modelli di robot con parti facilmente trovabili, oppure quelli che non hanno bisogno di parti particolari.

E

Grandezza

Un fattore importante. Il robot lavavetri deve essere grande abbastanza da coprire tutta la superficie possibile nella durata della batteria.

E

Accessori

Alcuni offrono di più degli altri. I nostri modelli migliori per esempio sono forniti del controllo a distanza, potendo cosi essere controllati dal applicazione per smartphone. Guardate questo video e scoprite come funziona!

Suggerimenti Per Gli Robot Lavavetri

Suggerimenti Per Gli Robot Lavavetri

Sembra una cosa uscita direttamente dalla fantascienza, un grosso robot che levita magicamente sul vetro.

Nonostante la loro aura piuttosto magica, la scienza che sta dietro al loro funzionamento è piuttosto semplice. Queste macchine sono sostenute in uno dei due modi, o un potente vuoto crea un’aspirazione sufficiente a trattenere il robot lavavetri sul vetro, oppure un magnete specializzato è posizionato sul lato opposto.

Come funziona La Manutenzione?

I robot lavavteri possono sembrare alquanto complicati, ma non è necessario che lo siano. Basta seguire questi semplici consigli, e allungherete significativamente la vita del vostro robot e dei panni:

  • Assicuratevi di pulire le varie componenti del vostro robot dopo ogni utilizzo.
  • La maggior parte dei robot lavavetri non funziona particolarmente bene a temperature estreme. Consultare sempre il manuale se si teme che possa essere troppo freddo o umido.
  • Se volete mantenere i vostri cuscinetti in microfibra in buone condizioni per un periodo più lungo, assicuratevi di lavarli e asciugarli dopo ogni utilizzo.
  • Usate il vostro robot lavavetri una volta alla settimana per evitare accumuli che potrebbero causare una maggiore usura.

Magneti vs. Aspirazione

Mentre esiste il dispositivo occasionale che utilizza un ibrido fra questi, per la maggior parte, o è l’uno o l’altro. I magneti erano molto più comuni delle tecnologie basate sull’aspirazione nei primi tempi dei robot lavavteri. Tuttavia, con il miglioramento dell’efficienza dei motori e del vuoto, il collegamento magnetico sta diventando sempre meno utilizzato.

Nonostante ciò, uno dei principali vantaggi dei modelli a base magnetica è che non ci si deve mai preoccupare che la macchina cada a causa per mancanza di corrente. Detto questo, un motivo significativo per cui stanno diventando meno popolari è che attaccare un magnete dall’altro lato del vetro non è sempre un’opzione pratica, il che li rende molto meno versatili.

I robot pulenti stanno diventando molto più comuni negli ultimi due anni. Non è difficile capire perché quando si vede quanto sia diventata potente questa tecnologia. Possono essere utilizzati praticamente ovunque, con molti modelli che vantano anche la possibilità di lavorare su lucernari. Questo significa che alcuni sono un po’ più rumorosi dei loro omologhi magnetici. Tuttavia, i dispositivi di alta gamma fanno un lavoro fantastico per mitigare il livello di rumore. Un altro potenziale svantaggio è la necessità di fissare un cavo di sicurezza per garantire che non si verifichino incidenti. Mentre per molti, questo non è un gran problema, è un vero e proprio svantaggio rispetto ai robot magnetici.

Oggigiorno la stragrande maggioranza dei robot lavavetri di alta qualità utilizza l’aspirazione rispetto ai magneti. Nonostante i lati negativi, essi tendono ad essere relativamente più veloci, lasciano meno striature e lavorano su una più ampia varietà di superfici.

Anche se si dovrebbero sempre controllare le specifiche del proprio dispositivo prima di utilizzarlo su una superficie irregolare. Inoltre, con il miglioramento della tecnologia delle batterie di backup, è stato ridotto drasticamente il rischio di caduta dei robot sottovuoto.

Domande Frequenti

Come Funziona Un Robot Lavavetri?

Indipendentemente da come sono attaccati al vetro, i robot lavavetri viaggiano utilizzando un set di ruote o binari. Altri tipi di robot lavavetri possono muoversi con un movimento circolare attraverso la rotazione di due pad in microfibra. I robot per la pulizia delle finestre sono sempre dotati di cuscinetti in microfibra per pulire efficacemente il vetro senza lasciare striature.

Quanto Cono Utili i Robot Lavavetri?

Quanto sia utile un robot lavavteri, dipende dal motivo per cui ne avete bisogno. Ad esempio, qualsiasi piccola impresa con molte grandi finestre dovrebbe prendere seriamente in considerazione l’investimento. È una piccola spesa per garantire che la loro attività dia sempre la migliore impressione possibile, senza far perdere tempo ai lavoratori. Allo stesso modo, qualsiasi proprietario di casa che abbia molte finestre grandi o inaccessibili e che vuole siano pulite, scoprirà che un robot per la pulizia è molto utile. Tuttavia, se avete solo poche piccole finestre raggiungibili da fare a casa vostra.

Come Gestisci Un Robot Lavavetri?

La maggior parte di queste macchine sono semplici da installare e utilizzare. Dopo aver letto il manuale per eventuali suggerimenti e trucchetti essenziali, collegare i cavi di alimentazione e di sicurezza. Assicuratevi che il pad in microfibra sia adeguatamente attaccato, spruzzate anticipatamente la finestra se necessario, applicate il robot al vostro vetro e accendetelo.

Usi Aggiuntivi Dei Robot Lavavetri?

Molti chiedono se è possibile utilizzare il robot lavavteri per altri tipi di superfici, come specchi, vetri delle porte delle docce e persino pavimenti. La risposta breve è sì. La maggior parte dei robot lavavteri sono ben equipaggiati per gestire ognuno di questi compiti, ma è importante controllare il manuale prima prendere qualsiasi iniziativa.

Widget Amazon