Miglior Lavamoquette

Scegliere il miglior lavamoquette può non essere facile, se non ne sapete abbastanza è facile perdersi nei dettagli tecnici. Per questo su questa pagina troverete i migliori modelli sul mercato Italiano.

SCELTA MIGLIORE

Lavamoquette

Bissell ProHeat 2X

★★★★★

SCELTA PREMIUM

lavamoquette professionale

Bissell SpotClean Pro Pet

★★★★★

MIGLIOR VALORE
$

lavamoquette auto

Bissell SpotClean ProHeat

★★★★★

Miglior Lavamoquette Sul Mercato 2021

Le moquette nuove sono soffici e lussuose e dopo un paio di anni che ci camminate sopra, diventa tutta sporca e rovinata. Cosa fare? L’unico aiuto possibile è la miglior lavamoquette sul mercato 2021! Ecco i modelli migliori che abbiamo scelto per voi.

1. Bissell ProHeat 2X

Miglior Lavamoquette
Il ProHeat 2x Revolution di BISSELL e’ stato concepito per lavare ed igienizzare I tuoi tappeti fino in profondità, rimuovendo macchie ed aloni con gentilezza. Potente lavatappeti con 12 file di spazzole rotanti DirtLifter, che rimuovono lo sporco tra le fibre dei tuoi tappeti, dotato di un serbatoio con capienza di 3.7 litri, in modo che tu possa pulire un’area di 40 metri quadri (ca.) senza doverlo riempire ricorrentemente.

2. Bissell SpotClean Pro Pet

Bissell SpotClean Pro Pet
Bissell spotclean pet pro è un pulitore efficace che combina una potente aspirazione, il movimento della spazzola e i detergenti per rimuovere in maniera semplice e veloce lo sporco, i liquidi e le macchie dei tuoi animali domestici. Progettato per pulire facilmente moquette, tappezzeria, scale, cucce, interni d’auto e molto altro.

3. Bissell SpotClean ProHeat

Bissell SpotClean ProHeat

Bissell spotclean proheat toglie via macchie e chiaze dovunque esse siano: usalo sui tappeti, lavamoquette auto, superfici morbide come divani, materassi, interni auto e altro. Pulisce via macchie e chiazze grazie all’aiuto di due potenti insetticidi detergenti bissell; due campini omaggio sono inclusi.

4. Kärcher SE 5

Kärcher SE 5
Il Karcher SE 5 e dotato di un sistema comfort 2 in 1 con tubo di aspirazione spray integrato. Grazie al suo design accattivante con grandi pulsanti e pratiche chiusure a rotazione diventa uno dei modelli top del settore. La sua maniglia per il trasporto dalla forma ergonomica permette un facile lavoro.

5. Bissell StainPro 4

Bissell StainPro 4
Lo StainPro4 di BISSELL e’ stato concepito per lavare ed igienizzare I tuoi tappeti fino in profondità, rimuovendo macchie ed aloni con gentilezza. Indebolisce e rimuove lo sporco in profondità dai tappeti, scale e altre superfici tappezzate come divani, poltrone, materassi e moquette.
Amazon Banner

Cosa Fa Un Lavamoquette

Cosa Fa Un Lavamoquette

Bambini, animali domestici o anche solo in passaggio quotidiano possono sporcare parecchio la moquette, e chiamare un professionista della pulizia richieda parecchio tempo e denaro. Invece di chiamare un professionista, comprare una macchina lavamoquette potrebbe essere un buon investimento, cosi da poter mantenere la pulizia e la qualità della moquette da se. Nel caso dei migliori modelli di lavamoquette, questi potrebbero anche allungare la vita della vostra moquette preferita di un paio di anni.

Per questo motivo abbiamo trovato per voi le migliori lavamoquette nel mercato Italiano e internazionali. Abbiamo valutato sia la performance che la versatilità, durabilità, facilità d’uso anche il valore. I prodotti in questa guida sono capaci di combattere contro ogni tipo di macchia, lasciando i vostri tappeti puliti e rivitalizzati. Sono facili da usare e li potete trovare in una grande varietà di modelli e prezzi. Esistono anche opzioni adatte se non avete tanto spazio, o se vi serve una lavamoquette auto che si può usare subito per lavoretti piccoli e veloci.

Fattori Importanti Nel Acquisto Di Un Lavamoquette

Fattori Importanti Nel Acquisto Di Un Lavamoquette
Quali sono i fattori più importanti da considerare nel acquisto di una lavamoquette, cosi da ottenere i migliori risultati in meno tempo possibile? Quali sono le caratteristiche importanti, e quali soltanto fattori promozionali? Scopriamolo insieme.
E

Potenza

Un lavamoquette ha bisogno di una grande potenza di aspirazione, cosi di essere capace di risucchiare il più detriti e shampoo possibile dalla vostra moquette. I modelli con potenti getti d’acqua e spazzole industriali ma con una potenza di aspirazione bassa puliscono i tappeti, ma dovrete lasciarli per ore ad asciugare dopo averli puliti, e rischiate lo sviluppo di muffe.

E

Riscaldamento Del Acqua

Tanti modelli di lavamoquette non usano il vapore, anche se riscaldano l’acqua a tal punto di dare l’impressione di farlo. Alcuni modelli pero non solo riscaldano l’acqua, ma usano il vapore per pulire. Il lavamoquette ideale può riscaldare l’acqua tiepida, ma i modelli migliori mantengono sempre una temperatura alta, anche quando aggiungete acqua. In questo modo la macchina lavamoquette manterrà un alto livello di efficacia anche nei lavori prolungati. Se pero volete igienizzare i vostri pavimenti senza prodotti chimici, vi consigliamo di scegliere un lavapavimenti a vapore invece della lavamoquette. I pulitori a vapore usano il vapore per pulire, mentre la lavamoquette non è capace di farlo.

E

Spazzole

Un fattore spesso dimenticato, anche se è uno dei più importanti sono le spazzole del lavamoquette. Con spazzole di alta qualità pulire le macchie difficili diventa un gioco da ragazzi. Macchie lasciate dal cane o dal gatto, o anche i detriti nelle profondità della moquette verranno pulite soltanto con una spazzola di qualità. Un altro fattore da considerare è la durezza della spazzole sulla moquette. Se avete spazzole durissime, le quali saranno sicuramente capaci di levare tutte le macchie, ma vi strappano la moquette nel farlo, il risultato non è esattamente ideale.
E

Manovrabilità

Le lavamoquette tendono ad essere pesanti e grosse, il che le fa più difficili da manovrare degli aspirapolvere. Anche i modelli portatili sono solitamente più pesanti degli aspirapolvere portatili.

E

Facilità Dello Svuotamento Del Bidone

La facilità dello svuotamento del bidone è molto più importante del abilità di riempire il bidone con l’acqua fresca, siccome se vi cade il bidone con l’acqua sporca per casa avete un disastro tutto nuovo che deve essere pulito. Assicuratevi che la rimozione del bidone non sia troppo complicata, in questo modo risparmierete tanto tempo.
E

Bidoni Separati

Un altro fattore spesso dimenticato, ma uno dei più essenziali nelle lavamoquette, se volete dei buoni risultati. Con un bidone soltanto, sia per l’acqua pulita che per quella sporca l’acqua risucchiata diventa sempre più sporca. Il risultato è che l’area pulita per ultima potrebbe essere più sporca di quando avete iniziato.

Cosa Cercare In Un Lavamoquette

Cosa Cercare In Un Lavamoquette
Che tipo di lavamoquette (a volte chiamati anche lavatappeti) volete comprare dipende completamente dalle vostre esigenze. Abbiamo creato questa guida per aiutarvi al più possibile a fare la scelta giusta.
E

Se Avete Un Tappeto Grande

Se avete un tappeto grande da pulire è un ottima idea comprare un modello con un bidone grande. In questo modo non perderete tempo per riempirlo a meta lavoro.
E

Se Avete Animali Domestici

Gli animali domestici lasciano dietro macchie e peli. Per pulirli entrambi in modo efficace, rimuovere tutti i peli e anche le macchie (a volte anche puzzolenti) scegliete un modello di lavamoquette a vapore specializzato per pulire dietro agli animali o un modello professionale. Questi puliranno tutte le macchie, i peli e gli odori, lasciando dietro una moquette fresca e pulita. Tanti modelli specializzati per gli animali hanno bidoni appositi per raccogliere i peli. Assicuratevi anche di usare il detergente giusto, soltanto cosi avrete la possibilità di rimuovere tutti i vari odori.

E

Se Avete Bambini Piccoli

Se avete bambini piccoli in casa e una buona idea scegliere un modello efficiente che potete usare spesso. Come potete già sapere, gli incidenti e diversi versamenti succedono spesso. Se siete preoccupati e non volete usare agenti chimici potete riempire il bidone con qualche tipo di detergente al 100% naturale, o anche soltanto con acqua calda. L’acqua calda fa il proprio lavoro molto bene nel rimuovere le macchie.

Un altro modo efficacie è di scegliere un modello portatile, cosi da poterlo usare subito e ovunque, per pulire tutti gli incidenti in un attimo. Sono leggeri e facili da riporre, ma non sono ideali per pulire dei tappeti grandi.

E

Se Avete Macchie Difficili Da Rimuovere

Se volete combattere le macchie difficili, e pulire completamente tutti i detriti dalla moquette vi servirà un modello di alta qualità, ma questi non costano poco. Considerate l’acquisto di una lavamoquette professionale, o a dirittura industriale per essere sicuri di ottenere il pulito desiderato.

Consigli Per L’Uso Del Lavamoquette

Consigli Per L’Uso Del Lavamoquette

Per ottenere i migliori risultati possibili dalla lavamoquette, ci sono dei fattori da tenere a mente.

  • Prima di prendere la lavamoquette professionale dal ripostiglio, assicuratevi di passare prima l’aspirapolvere. Facendo cosi, rimuoverete tutti i detriti e capelli che potrebbero far problemi al lavamoquette.
  • Non abbiate fretta. Sicuramente non volete spendere tutto il giorno a pulire la moquette, ma non ha senso di insaponare il tappeto se poi non e pulito quando avete finito. A volte dovete passarci più volte prima di ottenere il risultato desiderato.
  • Assicuratevi di risucchiare tutto il detergente dal tappeto prima di riempire il bidone con solo acqua. Per via della sua tendenza di assorbire l’acqua, assicuratevi di non riempire troppo la moquette col detergente.

Domande Frequenti

Posso Usare La Lavamoquette Sulla Tappezzeria?

Alcuni usano la lavamoquette professionale per pulire i materassi, le tende, la tappezzeria e anche i sedili della macchina. Se volete usare la lavamoquette per tutti questi lavori, assicuratevi di scegliere un modello compreso con gli accessori per farlo. Anche se la lavamoquette è compresa di questi accessori, non usatela per pulire prodotti di seta o velluto.

Che Tipo Di Detergente Posso Usare Con La Lavamoquette?

L’azienda produttrice della lavamoquette solitamente consiglia qualche prodotto ideale, ed è una buona idea usare quel prodotto se possibile. Se non vi piacciono i risultati ottenuti con il prodotto consigliato sostituitelo con un altro, se questo non danneggia la lavamoquette.

Quanto Tempo Servirà Alla Moquette Per Asciugarsi?

Il tempo che serve per asciugarsi cambia dal tipo di moquette e dal suo spessore. Alcune lavamoquette a vapore faranno accelerare questo processo, aspirando più acqua insieme ai detriti. La maggior parte dei tappeti avrà bisogno di un paio d’ore per asciugarsi completamente.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Widget Amazon

Pin It on Pinterest