MIGLIOR ASPIRAPOLVERE 2019

Se state cercando un aspirapolvere nuovo per sostituire quello vecchio, sicuramente vorrete sapere quale è la moda attuale.

SCELTA MIGLIORE

Rowenta RO3753EA Compact Power

Rowenta RO3753EA

★★★★★

SCELTA PREMIUM

Hoover FD22G Scopa Ricaricabile 2 in 1 Freedom

Hoover FD22G

★★★★★

MIGLIOR VALORE
$

Kärcher WD 3 Aspiratore Solidi-Liquidi

Kärcher WD 3

★★★★★

Sul nostro sito Puliscocasa.it abbiamo fatto le recensioni di alcuni dei modelli top del 2019. Forse vi chiederete perchè abbiamo incluso certi modelli piu vecchi nella lista. Questi modelli sono rimasti tra i più popolari tra i clienti tutto l’anno scorso, per questo li abbiamo lasciati li. Abbiamo rivisionato aspirapolvere verticali, quelli con contenitori, senza corda e anche i modelli portatili, in pratica tutti i tipi disponibili sul merchato, cosi che possiate rendervi conto di tutte le varietà di scelta che avete riguardo ai aspirapolvere.

 Rowenta RO3753EA Compact Power

Rowenta RO3753EA Compact Power

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

Il Rowenta Compact Power Cyclonic è progettato per quelli che vogliono un aspirapolvere efficente e facile da usare. Questa nuova serie offre prestazioni top, con risultati eccellenti nel pulire pavimenti, emissioni di polvere e consumo di energia. In più, il Compact Power Cyclonic è progettato per essere pratico. Un design fatto per voi, facile da usare, trasportare e mettere a posto.

 Hoover FD22G

Hoover FD22G

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

Il Hoover FD22G Freedom è un aspirapolvere 2in1 senza fili. È leggero, cosi da essere facile da trasportare e usare, potendo cosi pulire anche spazi più alti. Fornisce buone prestazioni su pavimenti, ed è abbastanza potente per pulire tappeti, anche se non è il modello migliore da usare per pulirli. Non è la soluzione ideale per peli di animali, ed è parecchio rumoroso. Però, costa parecchio di meno degli altri modelli senza corda, ed è una delle scelte migliori nella sua caterogia.

Kärcher WD 3

Kärcher WD 3

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

Con il suo design compatto e una lungha lista di accessori il Karcker WD3 P è un modello di alta qualità di bidone aspiratutto. È un modello potente con una performance impressionante – ha però un paio di svantaggi per via del suo design non proprio pratico. È comunque una scelta ottima nella sua categoria con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

 Polti Forzaspira C110

Polti Forzaspira C110

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

Con il suo inconfondibile design Italiano e una compattezza invidiabile il Polti Forzaspira C110 è un piccolo aspirapolvere a traino progettato davvero per aiutarvi nei lavori domestici. Con il suo potente tubo allungabile potete raggiungere davvero tutti gli angoli di casa, bassi o alti, nessuna ragnatela sarà piu irragiungibile! A tutto questo si aggiunge un impressionante portata, grazie al cavo di 8 metri, così da non dover cambiare prese di corrente mentre state pulendo casa. 

iRobot Roomba 605

iRobot Roomba 605

GUARDA ALTRE OPINIONI ➞

L’ iRobot Roomba 605 è il fratellino piccolo della famiglia iRobot. Non per questo però è meno capace dei modelli più avanzati. Facilissimo da usare, con funzioni avanzate come la technologia iAdapt per la navigazione, e una gamma di sensori completa. Grazie alla spazzola laterale e il suo peso minimo e cosi ingrado di pulire sia pavimenti che tappeti. Il migliore robot aspirapolvere, in quanto al rapporto qualità/prezzo!

COME SCEGLIERE L’ASPIRAPOLVERE MIGLIORE?

Con gli aspirapolvere uno degli intoppi principali era la loro incapacità di raggiungere certi angoli di casa. Per certe persone la soluzione era di avere più aspirapolvere, ognuno per il suo compito. Grazie agli sforzi di certi inventori però, abbiamo oggi aspirapolvere che possono fare più cose allo stesso tempo. È cosi passato un sacco di tempo da quando il primo aspirapolvere è stato inventato e al giorno d’oggi ci sono moltissime varietà sul merchato. Scegliere quello migliore per casa vostra puo essere un compito difficile, per questo abbiamo fatto una lista nella quale troverete sicuramente l’aspirapolvere migliore per voi.

Di solito tutto quello che riguarda la pulizia è diviso tra uso casalingo e quello industriale, siccome ognuno ha necessità proprie. Le vostre necessità determineranno il tipo di aspirapolvere che fara il lavoro migliore per voi, e quindi la vostra scelta di modello.

Aspirapolvere

ASPIRAPOLVERE CON O SENZA FILI?

Un aspirapolvere compreso di tutti gli accessori vi aiuterà a pulire la casa in meno passate. Il problema comunque è che più grande è, più difficile è da manovrare intorno ai mobili.

Un buon aspirapolvere (come quelli sul nostro sito) di solito ha una portata fino a 4m, per via dei cavi. In più ha compresi accessori come tubi flessibili cosi dò aumentare la portata ancora di più.  Esiste però anche aspirapolvere senza fili, evitando questo problema completamente.

Miglior Aspirapolvere

IL PESO

Il peso è un altro fattore importante da prendere in cosiderazione. Se pesa tanto è gia difficile da manovrare per casa ma ad un certo punto dovrete anche sollevarlo. Per portarlo da un piano al altro oppure solo per metterlo a posto, e li il peso si fa sentire. Un aspirapolvere leggero vi faciliterà parecchio tutto ciò.

Pulire Dietro I Cani

FILTRO HEPA

Un filtro ad alta efficienza che aiutera tutti quelli con problemi respiratori ed astma, allergie incluse. Praticamente prende tutte le particelle di polvere, che sarebbero espulse normalmente da un aspirapolvere senza un filtro HEPA. 

Aspirapolvere Silenzioso

ASPIRAPOLVERE SILENZIOSO

Un altro fattore significativo contro gli aspirapolvere in generale (di tutte le categorie menzionate) è il rumore che producono. I produttori hanno però sviluppato technologie innovative per renderli piu silenziosi. È sicuramente un fattore degno di considerazione quando si sceglie il prorpio aspirapolvere. Con un aspirapolvere silenzioso non dovrete soffrire mentre pulite casa, e potrete farlo senza la sensazione di essere su una piattaforma petrolifera industriale.

Aspirapolvere Miele

 ROBOT, PORTATILE, CICLONICO O BIDONE ASPIRATUTTO?

Una delle prime cose che dovete considerare è scegliere il tipo di aspirapolvere che volete. Un robot aspirapolvere, un aspirapolvere portatile, un aspiapolvere ciclonico, un bidone aspiratutto, ecc. Gli Italiani tendono a comprare quelli classici, il che significa sia quelli senza sacco e i modelli con bidone. In più, gli Italiani di solito hanno più di un aspirapolvere in casa. Cosi da prendere quello che gli serve, sia che abbiano un robot aspirapolvere per manutenzione e usino quello a traino per pulire un paio di volte al mese, oppure quello con bidone per pulire le scale. Gli Europei invece tendono a comprare di piu quelli con bidone che fanno tutto. 

Ogni compania è diversa, ma almeno uno dei grandi nomi guarda agli aspirapolvere classici come ad una cosa del passato. La compania Dyson ha dato addirittura la dichiarazione di non investire più nel sviluppo dei modelli classici. Uno dei loro ingenieri ci ha spiegato perche si stanno allontanando da questi tipi: “Nella nostra azienda crediamo fermamente che il futuro è negli aspirapolvere senza cavo. Questi modelli trasformeranno completamente le abitudini nel pulire casa in un modo tale, che gli aspirapolvere classici sembreranno obsoleti.”

Visto Dall Alto

CARETTERISTICHE

Ogni aspirapolvere è fornito di una lista di caratteristiche tutte proprie, che lo aiuteranno a fare il proprio lavoro al meglio possibile. La maggiorparte di tempo le differenze principali saranno tra i produttori, ognuno si e specificato in accessori propri, che di solito non troviamo nella concorrenza. Sicuramente certi elementi essenziali sono comuni a tutti, alcuni sono più significativi di altri, alcuni sono importanti, mentre altri servono solo a fornire una lista più lunga di caratteristiche – un trucco per attirare la attenzione di clienti. Per queste ragioni è bene che sappiate cosa volete e cosa vi serve, cosi da non essere imbambolati da liste lunge di accessori inutili. 

Aspirapolvere In Salotto

LIVELLO DI RUMORE

Il Livello di rumore può sembrare una cosa banale, ma può essere molto importante, dipende tutto da dove e come gli aspirapolvere verranno usati. Vi servirà cosi un aspirapolvere che non produce molto chiasso, specialmente se verra usato in un ambiente pubblico, con persone che lavorano intorno a voi. Con persone che ascoltano la loro musica preferita, o guardano e ascoltano video che sono importanti per loro l’ultima cosa che volete è un aspirapolvere che fa un rumore fortissimo, cosi da coprire tutti gli altri suoni nella stanza. Per questo i modelli più silenziosi valgono il loro costo, e vi auiteranno ad evitare un sacco di stress e capelli grigi.

Migliori Aspirapolveri

MIGLIORI ASPIRAPOLVERI CON SACCO

Ci sono diversi tipi di sacchetti per gli aspirapolvere. Alcuni sono provvisti di protezione da polvere e altri allergeni mentre altri, forniti da filtri HEPA si prendono cura di allergeni completamente. Diverse varianti che troverete solo nei migliori aspirapolveri che provvedeno un efficente protezione dalla sporcizia. Se però volete una performance del aspirapolvere ottimale vi suggeriamo di cambiare il sacchetto due volte al mese. Questa sarebbe una media, ma dipende ovviamente molto da quanto e in che condizioni l’aspirapolvere viene usato.

Aspirapolvere Economico

ASPIRAPOLVERE ECONOMICO

I filtri per la polvere sono una spesa minima ma possono allungare la vita del vostro aspirapolvere e mantenere la vostra casa pulita da piccoli residui di polvere. Sono di solito facilmente cambiabili, e relativamente non costosi cosi da fare diventare il vostro aspirapolvere economico.

Aspirapolvere Migliore

L’ASPIRAPOLVERE MIGLIORE MIGLIORE PER VOI

Ci sono diversi tipi di aspirapolvere, ognuno specalizzato in pulizia di residui diversi. Alcuni vi aiutano nel pulire macchie resistenti e residui di terra su pavimenti, altri su tappeti.

Principalmente dipende tutto dal tipo di superfice che l’aspirapolvere deve pulire, ma alcuni tipi sono un gran aiuto in generale. In questa categoria rientrano quelli contro allergie ed eliminazione di odori. Quindi se non volete spendere tanto, per un modello multiuso, scegliete le funzioni che vi aiuteranno di più in casa vostra e troverete l’aspirapolvere migliore per voi.

Aspirapolveri

POTENZA DI ASPIRAZIONE DEGLI ASPIRAPOLVERI

Ovviamente la potenza di sunzione e uno dei fattori più importanti quando si parla di aspirapolverI. La loro efficenza ne dipende parecchio a lungo termine. Comunque il controllo di potenze e altrettanto inportante, per via delle superfici diverse. Se quindi un aspirapolvere non ha controllo sara piuttosto limitato quando si tratta della pulizia di tappeti o superfici lisce.

Aspirare Il Tappeto

ACCESSORI

A giorno d’oggi esistono parecchi accessori sul merchato per aiutare gli aspirapolvere a diventare più efficenti nel loro lavoro. I modelli con le migliori valutazioni di solito sono forniti con i migliori accessori e per questo vincono. Sicuramente non è un fattore principale, se un aspirapolvere è scarso non migliorera con tutti gli accessori al mondo, però con un aspirapolvere capace e accessori di livello sicuramente l’aspirare casa sarà un lavoro più piacevole.

I Modelli Di Una Volta

ASPIRAPOLVERE SENZA SACCO

Quando si parla di aspirapolvere classici la maggior differenza da considerare è il filtro: se è un aspirapolvere senza sacco o usa un sacchetto per la polvere. La scelta dipende soltato da voi e le vostre preferenze, ma se avete in casa persone con allergie, astma o quale problema respiratorio vi consigliamo i modello con il sacchetto. La qualità dell aria sara migliore con meno residui per casa. 

In verità non sono cosi male, i modelli senza sacco. I modelli migliori fanno un buon lavoro quando si parla di pulizia. L’unico problema con loro è doverli svuotare-il che significa polvere. Questo fatto è un problema per molte persone, e significa anche che bisogna dargli più attenzioni, serve più manutenzione che per i modelli classici con sacchetto. In più, bisogna rendersi conto che la maggior parte dei modelli senza sacchetto usa filri che bisogna lavare manualmente, quindi spazzare o lavare con l’acqua manualmente la sporcizia intrappolata nei filtri. Questo processo, se non fatto correttamente rischia di rimandare tutta la sporcizia catturata nella casa. 

Dovreste cosiderare anche l’intero sistema senza sacco. Il contenitore si riempirà di sporcizia eventualmente, ed è quasi impossibile assicurare che la polvere non uscira da qualche parte.

Migliore Aspirapolvere

LA MANUTENZIONE DEL MIGLIORE ASPIRAPOLVERE

Il migliore aspirapolvere non sono noti per la loro lunga vita. La maggior parte di modelli inizia a perdere potenza di sunzione dopo solo un paio di anni. Potete però allungarli parecchio la vita facendo una manutenzione corretta:

  • Svuotando il sacchetto regolamente – un sacchetto pieno puo significare una perdita di potenza. Raccomandiamo a dirittura di svuotare o cambiare i sacchetti quando sono pieni a 3/4. Il rilevatore non è troppo affidabile, non è quindi una cattiva idea controllare il sacchetto manualmente, e farlo spesso.
  • Pulite o Cambiate Filtri. Tanto di più vale per i modelli più economici i quali sono forniti di filtri lavabili. Questi filtri devono essere tolti, lavati, asciugati a secco e rimessi a posto, e cambiati regolarmente. I modelli più moderni sono equipaggiati con filtri più avanzati, pero anche essi devono essere regolarmente cambiati. Non costa poco, ma può allungare la vita del vostro aspirapolvere di parecchio.
  • Rimuovete i capelli e/o peli dalle spazzole. Se avete persone con capelli lunghi o animali domestici in casa le spazzole verranto eventualmente inceppate con capelli o peli. Ciò significa che la spazzola non girera più, e puo adirittura bloccare l’apertura del aspirapolvere.
  • Controllate o rimpiazate la cintura. Quando avete svuotato o rimpiazzato tutto il resto e l’aspirapolvere ha ancora una potenza più bassa del dovuto controllate la cintura del motore. Questo può essere non proprio facile da fare, e bisogna seguire le istruzioni per non fare danni mentre si cambia questo pezzo. Quando in dubbio, meglio contattare il rivenditore o un technico di fiducia.
Aspirare La Cucina

OPZIONI PER LA CURA DELL AMBIENTE

L’impatto del vostro aspirapolvere sul ambiente di solito non è uno dei fattori principali che una persona considera. Se però questo è un fattore importante per voi, considerate queste opzioni per un modello più amichevole per l’ambiente:

  • Considerate la durabilità. Uno dei modi per aiutare l’ambiente e comprare un aspirapolvere da un azienda con una buona reputazione. Non sapete quali sono? Abbiamo scelto per voi solo le opzioni migliori che si possano trovare online! Comprarne uno di bassa qualità, e quindi cambiarlo ogni anno e l’opzione peggiore per l’ambiente.
  • Riparlo piuttosto di cambiarlo. Tanti problemi degli aspirapolvere possono essere risolti con pezzi di ricambio, e cosi riparati, invece di buttarli e comprarne uno nuovo. Contattate il rivenditore di fiducia per sapere i prezzi di ricambi.
  • Fate una ricerca sulle batterie. Se state guardando un certo modello di batteria, fate un po di ricerca di dove la batteria andra una volta scartata. Per esempio la Hoover ha un contratto con il Rechargeable Battery Recycling Corp., il quale può essere contattato per sapere dove scaricare la batteria, cosi che non finisca da qualche parte a daneggiare l’ambiente.
  • Controllate l’etichetta. Tanti studi hanno dimostrato che la qualità di aria in spazzi chiusi e parecchio peggiore di quella al aperto. Controllate quindi se l’etichetta ha certificati di organizzazioni che garantiscono che l’aspirapolvere manterra la vostra casa priva di inquinazioni. L’ instituto “Carpet and Rug” mette l’etichetta verde solo su prodotti ai quali è stato dimostrato che fanno un buon lavoro a trattenere le particelle di polvere. L’etichetta di “Asthma and Allergy Foundation of America” simboleggia che il prodotto si prende eccellente cura della qualità dell aria al chiuso.
  • Cercate design unici. Ci sono opzioni uniche all orizzonte. Certe aziende producono aspirapolvere che non danneggiano l’ambiente. La Vax, per esempio ha fatto un aspirapolvere fatto interamente di parti riciclate, ed anche altre aziende stanno esperimentando con idee simili.
A Riposo

CONSIGLI PER PERSONE CON ALLERGIE

Aspirare la polvere è uno dei lavori più noti per peggiorare i sintomi delle allergie. Gli aspirapolvere di bassa qualità aspirano la polvere dai pavimenti e siccome i loro filtri non sono capaci di trattenerla la rimandano nel aria della camera. In più c’è la possibilità di una grande nuvola di polvere mentre state svuotando quasi ogni modello di aspirapolvere. Una manutenzione malfatta puo portare a perdite di polvere dal aspirapolvere. Abbiamo perlustrato l’internet per trovare i consigli migliori per tutti voi con allergie e metterli in un posto solo. Questo e quello che raccomandiamo:

  • Comprate modelli con sacchetto: gli esperti dicono tutti che gli aspirapolvere con sacchetto sono gemeralmente migliori per trattenere la polvere in tutto il processo, specialmente quando svuotiamo l’aspirapolvere. Si, i sacchetti aumentano il costo di manutenzione, ma se avete in casa qualcuno che soffre di allergie, i soldi sono ben spesi.
  • Guardate per l’ HEPA: High Efficiency Particulate Air (sistema di filtrazione ad elevata efficienza di fluidi) è un filtro fatto con gli standard del dipartimento dei standard di energia americano, che contiene particelle piccole, contenendo il 99.99% di polvere.
  • Svuotate spesso. L’aspirapolvere manda piu polvere nel aria se le particelle non hanno piu dove andare – il sacchetto e pieno.
  • Svuotate fuori casa. Indipendentemente dal modello che avete, con sacchetto o senza non svuotatelo in casa. In questo modo tutta la polvere che uscira mentre lo fate non si tratterra in casa.
  • Fate piano. Dal aspirare la polvere per casa al svuotare – a tutto quello che riguarda l’aspirapolvere, fatelo piano. Cosi eviterete di alzare polvere e l’aspirapolvere ne acchiapperà di più.
  • Siate precisi. Aspirate la casa intera abbastanza spesso. Non solo i coridoi principali, anche gli angoli meno usati, evitando cosi amucchiamenti di polvere.
  • Idossate una maschera. La fondazione di astma ed allergie raccomanda di usare una maschera mentre usate l’aspirapolvere o pulite la polvere per casa. Tutta la polvere che si alza puo provocare allergie o adirittura un attacco d’astma.