iRobot Braava 390t Recensione

Come la maggior parte dei robot lavapavimenti, anche il iRobot Braava 390t non è progettato per lavori pesanti, ma ottimo per un supporto giornaliero per mantenere la casa pulita. Ecco la nostra recensione dettagliata.
iRobot Braava 390T

L’iRobot Braava 390t robot pulizia pavimenti è un ottima scelta per le persone che vogliono un robot specializzato nel lavare i pavimenti. È equipaggiato con un serbatoio per l’acqua per lavaggi a umido, ma può anche spazzare a secco, se ne aveste bisogno. Può essere usato sia con panni a uso singolo o con quelli riusabili e si vanta di essere parecchio basso, cosi da poter navigare quasi ovunque. È un modello eccellente per spazi grandi.

Amazon Banner

Opinioni Sul iRobot Braava 390t

Opinioni Sul iRobot Braava 390t

Questo modello non può pulire casa al posto vostro, praticamente è più simile al Swiffer con un po di intelligenza artificiale. Per lavori semplici, come la manutenzione giornaliera, o semplice manutenzione tra una pulizia a l’altra il 390t vi farà sicuramente risparmiare tempo.

Ci sono tante cose da amare di questo robot lavapavimenti, una delle maggiori è sicuramente il suo prezzo. L’unico iRobot più economico è il Braava jet 240. Ha la sua classica forma quadrata, ideale per gli angoli e i battiscopa. Una delle funzioni migliori è la durata della batteria, facendolo ottimo per camere grandi, a differenza della maggior parte della concorrenza.

Non aspettatevi però troppa intelligenza da questo robot. Esiste gia da un paio d’anni ma non si è evoluto più di tanto. Non si perde soltanto grazie al separato cubo di navigazione NorthStar, ma ehi, non fa rumore ed è facile da usare e quindi ideale per quelli che non vogliono (o non hanno bisogno) di tanti extra.

Andiamo pero più nel dettaglio.

Contenuto Della Confezione iRobot Braava 390t

Contenuto Della Confezione iRobot Braava 390t

Quando aprirete la scatola del 390t al interno troverete:

  • l’ iRobot Braava 390t
  • il NorthStar Navigation Cube (cubo di navigazione con 2 batterie incluse)
  • 1 panno di microfibra per pulizia a secco (bianco)
  • 1 panno di microfibra per pulizia dei pavimenti (blu)
  • 1 panno di microfibra multiuso
  • Panno pro-clean
  • Stazione di turbo ricarica
  • Ricarica al muro

I panni compresi con il robot sono riutilizzabili e lavabili in lavatrice. Potete usare questi panni o comprarne altri di tipo usa e getta sia del tipo tipo Swiffer che quelli per pulire i pavimenti. I panni e il serbatoio di solito si riferiscono agli accessori che vengono usati mentre si cambia il metodo di pulizia dal lavapavimenti alla pulizia a secco.

iRobot Braava 390t Design e Grandezza

iRobot Braava 390t Design e Grandezza

Il 390t si propone nella forma classica quadrata della iRobot. Sul robot trovate tre bottoni – power (accensione) e i due bottoni per scegliere la modalità, o pulizia a secco o lavapavimenti. Tre lucine LED di fronte ai bottoni per indicare quale modalità e selezionate e se il robot è acceso. La maniglia si chiude sulla parte anteriore. I panni vengono posizionati sotto il robot.

  • Dimensioni: 24 x 22 x 8 cm
  • Peso: 1.8kg
  • Tempo di ricarica: 2 ore
  • Garanzia: 1 anno

I panni ProClean Reservoir tengono al proprio interno l’acqua o detergente, ma il design è parecchio differente dagli altri lavapavimenti. È piatto e non può contenere tanta acqua, ma basta per mantenere il panno umido mentre fa il proprio lavoro. Sono intercambiabili con panni separati per la pulizia a secco, quella bagnata e i panni multiuso, dovrete quindi cambiarli manualmente quando lo vorrete usare per un altro lavoro.

Entrambi i panni si attaccano al robot con un magnete. I panni per l’asciutto si attaccano all’imbottitura multiuso ripiegando i bordi nelle fessure di gomma blu. I panni da lavapavimenti si attaccano al cuscinetto del serbatoio ProClean con velcro.

È una buona idea umidificare il panno prima del uso, cosi che l’acqua si distribuisca egualmente e non si concentri troppo nel centro. Una bottiglietta spray per l’acqua o il detergente e un ottimo modo per facilitare questo passaggio.

Braava Jet m6 Considerazioni

Braava Jet m6 Considerazioni
E

Navigazione

Il cubo manda un segnale sul soffitto il quale rimbalza fino al robot. Deve quindi essere nella stessa stanza del robot, o almeno nella stesa area dove il robot lavora. Se non volete continuamente muovere il cubo per casa potete sempre comprarne di più e piazzarli in giro per stanze diverse. Mentre pulisce, il 390t si fa una mappatura del area, inclusi potenziali ostacoli, evitando cosi di andare a sbattere. I sensori lo aiutano a non cadere per le scale, evitare tappeti e altre superfici alzate. Questo però e tutto, almeno per quanto riguarda la navigazione. Il 390t non ritorna da solo alla stazione di ricarica. Quando ha finito di pulire dovrete fare una azione di ricerca e recupero per trovarlo e metterlo sulla stazione di ricarica, prima che sia pronto per il prossimo lavoro.

E

Ricarica

Non sappiamo chi ha creato questo metodo, ma se c’è qualcosa che ha davvero bisogno di un update su questo robot e sicuramente il Turbo Charge Cradle. È vero che il Turbo Charger non era originariamente compreso con il lavapavimenti, ma dovevate comprarlo separatamente. Il lavapavimenti si attacca alla ricarica verticalmente (manualmente, ovvio), ma questa non è la parte negativa. La parte negativa sta nel fatto che la parte dove attaccate il robot e dalla stessa parte dove si attacca alla presa. Quando lo porterete alla stazione dovrete girarlo due volte prima di poterlo caricare. Non si può definire un fatto cosi grave da evitare di comprare il robot, ma è davvero inconveniente, e aumenta il rischio di far cadere il robot, specialmente se avete le mani bagnate. Una buona cosa del Turbo Charger è che e veramente turbo, e fa il proprio lavoro davvero velocemente. Con la ricarica originale servivano 4 ore per ricaricarlo completamente, con il Turbo charger il tempo e sceso a 2.

E

Lavora e Lavora

Per un robot cosi piccolo, il 390t ha un impressionante tempo di lavoro. Può andare in giro a pulire per 210 minuti in modalità di pulizia a secco e 150 come lavapavimenti. In più può pulire fino a 90m2 quando pulisce e 30m2 quando lava i pavimenti.

E

La Tecnologia Intelligente

Non c’è niente più del NorthStar Navigation cube. Non potete impostare il 390t tramite telefono smartphone o Alexa. Non potrete quindi predeterminare quando pulisce, o mandarlo in certe aree di casa vostra. Non ha mappe salvate e non si ricorda cosa fa. Non potete impostare muri virtuali, e potrebbe quindi andare a finire su qualche tappeto e bagnarlo (se non è troppo alto). Se però non siete una persona complicata, e non volete avere tante impostazioni complicate da dover usare per pulire, il 390t potrebbe essere il robot lavapavimenti ideale per casa vostra.

E

Il Rumore

Il rumore sicuramente non è una delle cose che il 390t fa. Si potrebbe definire come un robot che sussurra. Siccome non usa jet spray e non aspira, l’unico rumore che sentirete e quello del motore che spinge il robot per casa. Potreste sentirlo sbattere contro qualche muro o nei mobili, ma siccome e davvero leggero non farà tanto chiasso. L’unico suono che sentirete sicuramente e la melodia elettronica quando si accende e spegne e quando ha finito di pulire. Siccome funziona con la navigazione NorthStar non ha bisogno di luce e potete usarlo durante la notte quando dormite per svegliarvi in una stanza fresca e pulita. Un piccolo dettaglio: qualche volta si può incastrare in qualche punto basso. Quando succede, inizia a fare “beep” periodicamente e non si ferma fiche non muore la batteria o viene salvato da voi.

Tenete a mente che ogni prodotto non approvato che userete su questo robot invaliderà la garanzia. Leggete quindi tutta la documentazione compresa con il robot, e magari controllate il sito della iRobot per qualche consiglio utile.

Domande Frequenti

Quale è l'opinione Degli Consumatori sul Braava 390t?

La durata della batteria e l’ampia possibilità di pulizia sono sicuramente tra i fattori preferiti da chi lo usa. Un altro e sicuramente il fatto che è super silenzioso e potete usarlo durante la notte, cosi da non averlo tra i piedi di giorno. Per quelli con i pavimenti in legno, il fatto che non usi tanta acqua, e quindi non lasci tanta acqua dietro di se è sicuramante un ottimo fattore, siccome il pavimento si asciuga velocemente e in questo modo evita di fare danni.

Il iRobot Braava 390t e Veramente Quello Giusto Per Te?

Se avete camere grandi senza un sacco di sedie e altri ostacoli in giro sui quali potrebbe sbattere, il Braava 390t potrebbe essere ottimo. Se non siete amanti della tecnologia e volete un modello semplice che vi faciliti la vita, il 390t è sicuramente una buona scelta. Il più economico brava 240 ha sicuramente più funzioni ed e più intelligente, ed è per questo motivo che gli abbiamo dato un voto più alto. Raccomandiamo di essere attenti ai saldi quando si comprano robot lavapavimenti, anche se il 390t non costa cosi tanto da dare problemi al vostro conto bancario.

Widget Amazon